ex umbris

ex umbris è un progetto di micro-contro-editoria che dagli anfratti più scuri delle biblioteche ripropone testi inopportuni, crudeli, repellenti, dissonanti, imperfetti, sotterranei.

ex umbris non è una casa editrice, ex umbris è come una casa editrice non dovrebbe essere. Libri come fanzine, fanzine come libri; autoproduzioni lente e non convenzionali. Il progetto vuole dare espressione a tutto ciò che è atipico, cacofonico, macabro, tetro, inadeguato, errato, straordinario, bizzarro.

Il viaggio di ex umbris è iniziato nel 2020 con la pubblicazione della memoria medico-chirurgica di Giuseppe Ferrario La donna dagli aghi (prima edizione 1829), che ha inaugurato la collana “Biblioteca della crudeltà”, e con la webzine ex umbris #0


© 2021 . Powered by WordPress. Theme by Viva Themes.